Ricette per picnic,polpettoni semplici,saporiti e facili da realizzare

Pensando e ripensando a cosa mettere nel mio cesto del picnic per la scampagnata del giorno di Pasquetta,oltre alle mie torte rustiche salate,che potete trovare qui,ho deciso di rispolverare le ricette da picnic di mia madre e fare dei bei polpettoni,che oltre ad essere super facili da fare,sono piatti che si possono cucinare il giorno prima,ed essendo piatti freddi possono anche essere comodamente affettati ed utilizzati per farcire panini o focacce,accompagnandoli con verdure e salsine a piacere.

Quindi”bando alle ciance”e se non avete ancora idee per il picnic del Lunedì dell’Angelo vi assicuro che queste vi torneranno utili e come me le utilizzerete anche per le scampagnate estive…. 😀

collage-Ricette-per-picnic-polpettoni-semplici-saporiti-e-facili-da-realizzare-2

Ingredienti:

Ricette per picnic,polpettoni semplici,saporiti e facili da realizzare

base per il polpettone semplice:

  • 300 g carne macinata
  • 250 g bietole o spinaci o altra verdura a scelta (pesati cotti e strizzati)
  • 90 g parmigiano
  • 1 uovo
  • 60 g circa di pane raffermo o pan carré
  • latte quanto basta per ammollare il pane( io ne ho usato circa mezzo bicchiere da cucina)

Varianti:

Per arricchire questa base potete aggiungere mortadella tritata o salsiccia all’impasto.

Per il polpettone ripieno io ho scelto un wurstel grande che potete sostituire anche con uova sode,una frittata di verdure o con prosciutto e formaggio a scelta e a seconda della vostra fantasia e gusto personale.

Come realizzare le ricette da picnic:

per il polpettone di base:

Pulire e lavare le bietole e lessarla in acqua salata.Scolatele e fatele raffreddare un po’, strizzatela bene e tritatela al coltello o nel mixer se preferite.

Ammollate il pane nel latte e strizzatelo.

In una terrina unire la carne macinata, la verdura, il pane, aggiungere 1 uovo e il parmigiano,salare e pepare.Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Se il polpettone vi sembra troppo bagnato aggiungete del pangrattato,se al contrario vi sembra troppo duro aggiungete un uovo o un po’ di latte,deve risultare un’impasto piuttosto sodo ma morbido abbastanza da essere compattato.

Stendete sul piano di lavoro un foglio di carta da forno e mettete l’impasto al centro di esso.

Nel caso del polpettone semplice modellate con l’aiuto della carta un cilindro,se invece optate per il polpettone ripieno,con le mani inumidite di acqua pressate l’impasto a creare un rettangolo e posizionate nel centro gli ingredienti che avete scelto,dopo di che richiudete la carne su se stessa.

Ricette per picnic,polpettoni semplici,saporiti e facili da realizzare

Chiudete bene il cartoccio legandolo a caramella con dello spago da cucina(potete dare un occhiata al procedimento del mio polpettone di lenticchie e cotechino cliccando qui) e poi avvolgetelo bene nella pellicola in modo che non possa entrarvi acqua.

Metodi di cottura:

Polpettone bollito:

Riempite un pentolone d’acqua e mettete il polpettone a bollire per 25/30 minuti.

 

Farlo intiepidire bene e riponetelo in frigo prima di tagliarlo.

Polpettone al forno:

Scaldare un po’di olio d’oliva in una padella larga e far rosolare il polpettone da ogni parte .

In un altra pentolina preparare una salsa leggera di pomodoro facendo riscaldare uno spicchio di aglio in poco olio,aggiungete una scatola di pomodori pelati,salate e pepate e fate cuocere per una decina di minuti.

Mettete il polpettone in una teglia da forno e versateci sopra la salsa di pomodoro.

Mettete in forno a 180°C,coperto con un foglio di alluminio per 20 minuti.Passato questo tempo levate il foglio e continuate la cottura per altri 15 / 20 minuti.

Farlo intiepidire bene e riponetelo in frigo prima di tagliarlo.

Sperando come sempre di avervi fornito delle idee carine per creare le vostre ricette personali,vi auguro di passare una splendida Pasquetta 😆

Lascia un commento