Polpettone con gli avanzi di lenticchie in umido e cotechino,ricetta svuota frigo

Quante di voi come me tutti gli anni per le feste dicono quest’anno non faccio niente,alzi la mano.Io immancabilmente mi ritrovo sempre con un esagerazione di cibo che poi devo smaltire.Quest’anno avendo un po’ di invitati per il cenone di fine anno ho fatto una quantità industriale di lenticchie e cotechino e,per smaltire gli avanzi che inevitabilmente mi sono rimasti,ho optato per un fantastico polpettone,in effetti ero partita con l’idea di fare le polpette ma ci voleva troppo tempo per cui e diventato uno splendido e saporito polpettone che ho accompagnato con un buonissimo purè di patate che è stato,fortunatamente per me,molto apprezzato e di conseguenza spazzolato alla velocità della luce.

Ovviamente,per le dosi dovrete andare a occhio per regolarvi con la consistenza,d’altronde il riciclo creativo richiede una buona dose di fantasia quindi l’unico consiglio e assaggiate prima di cuocerlo e salate solo se necessario.

polpettone di lenticchie e cotechino

Ingredienti:

polpettone di lenticchie e cotechino

  • lenticchie
  • cotechino spezzettato o tritato
  • purè di patate o preparato in polvere per purè
  • pan grattato se serve
  • 1 uovo
  • formaggio grattugiato

Come si prepara il polpettone di lenticchie e cotechino:

Tritate grossolanamente il cotechino e mescolatelo bene con le lenticchie.polpettone di lenticchie e cotechino

Io ho aggiunto due uova,perché ne avevo veramente tante di lenticchie,quindi regolatevi a seconda della quantità che avete.Magari aggiungendone una per volta.Mettete parmigiano e il purè o la polvere per il preparato.

polpettone di lenticchie e cotechino

Amalgamate tutto e sentite la consistenza se sentite che l’impasto è troppo lento o troppo umido potete aggiungere o pan grattato o altra polvere di purè.

polpettone di lenticchie e cotechino

Prendete un foglio di carta da forno e modellate il vostro polpettone.

polpettone di lenticchie e cotechino

Chiudetelo con la carta da forno.

polpettone di lenticchie e cotechino

Adesso arrotolatelo con della pellicola adatta alla cottura,in modo che non possa entrarci l’acqua.

polpettone di lenticchie e cotechino

Mettetelo in acqua fredda e fatelo bollire  per 20 minuti.polpettone di lenticchie e cotechino

Fatelo raffreddare e servitelo accompagnato da purè o magari da un’insalatina disintossicante.

Sperando di avervi dato un ‘idea per smaltire gli ultimi residui del vostro cenone vi auguro ancora un buon anno.

Se vi va di condividere con me le vostre idee di riciclo creativo fatemelo sapere.

Alla prossima.

 

Precedente Baccalà marinato alla massese Successivo Polenta pasticciata alla moda di casa mia,funghi,salsicce,fagioli bianchi di spagna.

Lascia un commento