Biscotti bicolore con frolla senza uova e lattosio,facilissimi per la prima colazione

Se avete bimbi con problemi di intolleranze o se state cercando una ricetta light e senza grassi animali, questi Biscotti bicolore con frolla senza uova e lattosio,facilissimi per la prima colazione,sono l’ideale per voi.

Una frolla molto semplice da fare anche con l’aiuto dei vostri figli che si divertiranno un mondo a impastarli e a modellarli nelle forme che preferiscono e faranno sicuramente colazione più volentieri. Io per renderli più golosi li ho fatti una parte al cioccolato e una parte bianchi e ho sostituito il burro con la margarina vegetale. Ho utilizzato latte di riso in sostituzione di quello vaccino per l’impasto, quindi perfetti sia per le intolleranze alle uova ma anche ai latticini. Unico accorgimento, un po’ di pazienza nel maneggiarla perché a differenza della frolla con le uova si rompe più facilmente.

Al contrario di quello che si pensa sostituire le uova negli impasti non è una cosa impossibile. Le uova hanno prevalentemente due funzioni a seconda della quantità utilizzata nelle ricette: una funzione lievitante (soprattutto nei dolci dove sono presenti 2 o più uova, in questo caso per attivare la lievitazione in sostituzione si può utilizzare il cremor tartaro che si trova normalmente al supermercato nel reparto dei dolci), o legante principalmente nelle preparazioni di polpette o farce varie. Inoltre le uova hanno il potere di dare elasticità ma anche morbidezza agli impasti e per ovviare a questo potete utilizzare per 1 uovo, 2 cucchiai di fecola o di amido di mais o circa 40 grammi di yogurt bianco al naturale.

 Biscotti bicolore con frolla senza uova e lattosio,facilissimi per la prima colazione

Ingredienti:

 Biscotti bicolore con frolla senza uova e lattosio,facilissimi per la prima colazione

  • 300 g di farina 00
  • 150 g margarina
  • 75 g zucchero
  • 2 cucchiai di maizena
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 cucchiaio di lievito
  • 1/2 tazzina da caffè di latte di riso (o altro latte vegetale a vostra scelta)
  • Per l’impasto al cioccolato
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in meta impasto 0 3 cucchiai aggiunti agli altri ingredienti sopra elencati se si vuole fare un impasto a parte

Come fare i biscotti bicolore con frolla senza uova e lattosio

In una terrina mettete la farina, il lievito, la margarina, la maizena, un pizzico di sale e la bustina di vanillina e cominciate ad impastare. Aggiungete mezza tazzina da caffè di latte di riso e lavorate finché non ottenete un panetto compatto e non appiccicoso.

Dividete l’impasto a metà e in una aggiungete un cucchiaio di cacao amaro e impastate finché non si sara ben amalgamato.

Procedete tagliando o stendendo la pasta e modellate i biscotti secondo la vostra preferenza.

Una volta terminato di modellare i vostri biscotti metteteli su una placca da forno rivestita con carta da forno (piccolo suggerimento per tenere ferma la carta da forno bagnate leggermente la placca e adagiateci sopra la carta vedrete che aderirà perfettamente e non interferirà con la cottura dei biscotti).

 

Scaldate il forno a 180°C e fate cuocere per una decina di minuti (il tempo di cottura può variare a seconda dello spessore dei vostri biscotti io facendo una forma piuttosto spessa ho impiegato 15 minuti). Dopo aver controllato la cottura (quando sono caldi si presentano morbidi questo non significa che siano crudi quindi non vi preoccupate) spegnete il forno e lasciate freddare i biscotti dentro il forno con lo sportello socchiuso.

 

Spero come sempre di esservi stata utile, se vi va fatemi sapere come è andata.

Precedente Omelette, ricetta base e farcita prosciutto e formaggio Successivo Lasagne bianche ai 4 formaggi,ricetta cremosissima

Lascia un commento